Zecche

Protegge dalle zecche!

Zecche

Protegge dalle zecche!

Le zecche sono piccoli acari. Questi parassiti esterni vivono nell'ambiente e afferrano il pelo del tuo animale al parco, nei boschi o anche nel tuo giardino. Quindi cercano un punto favorevole per insidiarsi (spesso intorno alla testa) e si attaccano alla cute grazie al loro apparato buccale di ancoraggio. Si nutrono del sangue dell'ospite (animale o umano) per diversi giorni, cadendo una volta sazie.

Possono essere difficili da trovare quando l'animale è infestato dal momento che restano piccole finchè non iniziano a nutrirsi. Solitamente le vediamo sugli animali dopo che hanno compiuto il pasto di sangue perchè diventano più grosse. 

Inoltre sia gli animali sia le persone raramente si accorgono del morso di una zecca.

Puoi proteggere il tuo animale dalle zecche!

E' importante proteggere in modo regolare il tuo animale dalle zecche, visto che si nutrono del suo sangue. In caso di importante infestazione, possono causare grave anemia. Le zecche sono anche vettori di malattie serie per il tuo animale quali la tularemia, l'ehrlichiosi, ma anche per te, poichè trasmettono la malattia di lyme, l'anaplasmosi, la febbre Q, l'encefalite da zecche. 

Ciclo di vita della zecca

Le zecche si nutrono 3 volte nella loro vita, su ospiti differenti.

  1. Uova: una zecca femmina può deporre fino a 3000 uova alla volta nella fitta vegetazione.
  2. Larve: dopo lo sviluppo dalle uova, le larve si nutrono su piccoli animali come gli uccelli.
  3. Ninfe: dopo il primo pasto, le larve diventano ninfe. A questo punto hanno bisogno di nutrirsi del sangue di ospiti più grandi quali conigli o topi.
  4. Adulti: le ninfe mutano per diventare adulti, quindi iniziano a nutrirsi su mammiferi più grandi, come cani e gatti, per diversi giorni.

Consigli per rimuovere una zecca

Per evitare la trasmissione di malattie da zecche, occorre togliere le zecche attaccate alla cute del tuo animale il prima possibile.

Dopo ogni passeggiata, controlla la cute del tuo animale, in particolare le zone più calde, per verificare la presenza del parassita. In caso vi siano zecche attaccate, dovresti chiedere consiglio al tuo Veterinario.

La rimozione delle zecche è difficile in quanto si deve togliere tutta la testa della zecca.

Se la vuoi togliere procurati dei guanti e una pinzetta a punta fine o una pinzetta apposita.Mettiti i guanti e posiziona la pinzetta molto vicino alla cute, tra la testa della zecca e la cute stessa, poi con un movimento rotatorio togli il parassita, mettilo in un barattolo di vetro o in una bustina trasparente per farlo vedere al tuo Veterinario e disinfetta la zona della cute interessata.

Aut. Pub. n° 95 del 02.12.2019

Puoi trattare il tuo animale durante l'anno con DUOFLECT

  • Prevenire le infestazioni è importante dal momento che la maggior parte delle pulci non sono adulte e vivono nella tua casa. Le uova delle pulci si nascondono nei tappeti, lenzuola e tappezzeria.
  • Uccide pulci e zecche prima che possano deporre le uova.
  • Contribuisce a prevenire malattie.
  • Protegge sia il tuo animale che la tua casa*.

*dopo l'applicazione sull'animale

Aut. Pub. n° 95 del 02.12.2019